Sermig

×

Attenzione

JFile: :read: Impossibile aprire file: https://api.flickr.com/services/rest/?method=flickr.photosets.getPhotos&photoset_id=72157631661637534&format=json&media=photos&per_page=350&api_key=c219c2ab28d2289dff162933e4e18592&nojsoncallback=1&extras=date_upload,date_taken,owner_name,original_format,last_update,tags,o_dims,views,media,path_alias,url_sq,url_t,url_s,url_m,url_o

Forum dei Ministri dell’Istruzione e del Lavoro dei Paesi Arabi Mediterranei

 

Martedì 25 settembre l’Arsenale dell’Incontro ha preso parte ai lavori del Forum dei Ministri dell’Istruzione e del Lavoro dei Paesi Arabi Mediterranei, promosso dall’ETF, agenzia dell’Unione Europea che sostiene il potenziamento dei sistemi di formazione ed educazione nei paesi in via di sviluppo.

I Ministri di Giordania, Marocco, Tunisia, Egitto, Palestina, insieme a Cipro e all'Italia, rappresentata da Francesco Profumo, si sono confrontati sulle soluzioni per combattere la disoccupazione giovanile, che nei Paesi arabi del Mediterraneo raggiunge picchi del 25 %. Il 60 % della popolazione di questi Paesi è sotto i 30 anni e circa 30 milioni di giovani sono impiegati nel lavoro sommerso o in attività che non garantiscono livelli minimi di reddito. Il Forum si è focalizzato sulle risposte che il sistema scolastico e di formazione professionale deve offrire per far fronte a questi problemi.

L’Arsenale dell’Incontro, con un suo stand specifico, è stata una delle 4 scuole giordane scelte per rappresentare la società civile e i partners sociali che collaborano con le istituzioni giordane nell’attività di formazione per bambini e giovani disabili.

More info

ETF conference on education and jobs in Mediterranean opens in Jordan

{gallery}http://www.flickr.com/photos/55934555@N06/sets/72157631661637534/{/gallery}

EUP Images/ETF