Sermig

La Gioia di rispondere Sì


Parola e presenza di Dio

Come la pioggia e la neve
che scendono dal cielo
non vi ritornano
senza aver fecondato la terra, così la Parola
feconda la nostra vita quotidiana.
È attraverso la Parola
che il Padre rinnova con noi la creazione.
È attraverso la Parola che Gesù vive in noi.
È attraverso la Parola che lo Spirito ci parla.
La Parola ci immerge in una Presenza,
la presenza di Dio Padre, Figlio
e Spirito Santo.
La presenza di Dio è la verità che ci avvolge.
Qualunque cosa facciamo,
in tutte le stagioni della nostra vita,
Dio è dentro di noi e opera con noi.
Chi è alla presenza di Dio sa inginocchiarsi
per riprendersi la purezza.
Chi prega molto ama la povertà.
Chi ha fatto di Dio la sua logica
conosce, amandoLo, il valore dell’obbedienza.

«Come infatti la pioggia e la neve scendono dal cielo e non vi ritornano senza avere irrigato la terra, senza averla fecondata e fatta germogliare, perché dia il seme a chi semina e il pane a chi mangia, così sarà della mia parola uscita dalla mia bocca: non ritornerà a me senza effetto, senza aver operato ciò che desidero e senza aver compiuto ciò per cui l’ho mandata» (Is 55,10-11).